Chiamateci: 0775.260420

L’ITALIA È UN PAESE SISMICO

DA DPCN:

Negli ultimi mille anni, circa 3000 terremoti hanno provocato danni più o meno gravi.

Quasi 300 di questi (con una magnitudo superiore a 5.5) hanno avuto effetti distruttivi e addirittura uno ogni dieci anni ha avuto effetti catastrofici, con un'energia paragonabile al terremoto dell'Aquila del 2009.

Tutti i comuni italiani possono subire danni da terremoti, ma i terremoti più forti si concentrano in alcune aree ben precise: nell'Italia Nord-Orientale (Friuli Venezia Giulia e Veneto), nella Liguria Occidentale, nell'Appennino Settentrionale (dalla Garfagnana al Riminese), e soprattutto lungo tutto l'Appennino Centrale e Meridionale, in Calabria e in Sicilia Orientale.

Viviamo in una zona ad alta pericolosità sismica, dove già in passato sisono verificati forti terremoti e altri accadranno in futuro.

Informazioni per il cittadino

Caldo, anzi: molto caldo. Le previsioni non lasciano spazio ad equivoci: fa caldo e le... Continua
Vista l'importanza del gruppo sanguigno di appartenenza, questo va determinato prima di una... Continua
Da Nucleo CIVES di Frosinone: È Pasqua, Rendiamo grazie a Cristo risorto per il meraviglioso... Continua